I Calibro 35 sbarcano a Hollywood

Un brano del gruppo legato alla casa discografica varesina, tratto dal loro ultimo album, sarà nella colonna sonora di "R.E.D.", film dal cast all stars in uscita nelle sale americane il 15 ottobre

Calibro 35Il brano dei Calibro 35 "Convergere in Giambellino" (Calling All Units To Broccolino nella versione americana, pubblicata dall’etichetta NuBlu Records) sarà presente nella colonna sonora del film "R.E.D.".
Prodotto dalla Summit Entertainment e diretto da Robert Schwentke, "R.E.D." ha un cast eccellente, nel quale spiccano Bruce Willis, Mary Louise Parker, Helen Mirren, Morgan Freeman, John Malkovich, Karl Urban, Brian Cox, Richard Dreyfuss, e Julian McMahon. La data di uscita americana è prevista per il 15 ottobre 2010.
Tratto liberamente da un fumetto di Warren Ellis e Cully Hamner, “R.E.D.” (acronimo di “Retired Extremely Dangerous”, ovvero “Pensionati estremamente pericolosi”) racconta la storia di Frank Moses, ex-agente CIA che si vede costretto a riassemblare il suo vecchio team, quando un assassino hi-tech cerca di farlo fuori e minaccia la vita della sua compagna Sarah (Mary-Louise Parker). Insieme, scopriranno un complotto e dimostreranno che non bisogna mai sottovalutare i pensionati. A cinquantacinque anni suonati, Willis è il più giovane tra i membri della squadra, che comprende anche una Helen Mirren in versione killer infallibile (che rivela di essersi divertita mentre imparava a sparare) e un esilarante John Malkovich, che gioca a fare il vecchio paranoico.
Convergere in Giambellino si trova nell’album "Ritornano Quelli di…Calibro 35" pubblicato in Europa da Ghost Records;, le edizioni musicali del brano sono di Warner Chappell Music Italiana S.r.L e Ghost Records & Publishing S.n.C.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.