Il consiglio ricorda Cossiga, Vassallo e Ferrario

In apertura un minuto di silenzio per ricordare le tre figure scomparse nel corso dell'estate

Si è aperto con un minuto di silenzio il consiglio comunale di mercoledì a Gallarate, il primo dopo l’estate: un breve raccoglimento per ricordare l’editore della Prealpina Roberto Ferrario, l’ex presidente della Repubblica Francesco Cossiga e il sindaco di Pollica Angelo Vassallo. «Tre figure di grandi uomini che hanno significato molto per noi: uno per il nostro territorio, uno per l’Italia intera, uno in quanto sindaco onesto ed esempio» ha spiegato il presidente del consiglio Donato Lozito.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.