La Fondazione Sacra famiglia cerca 19 giovani per il servizio civile

Le domande devono pervenire entro il 4 ottobre. le sedi si trovano in Lombardia, Liguria e Piemonte

La Fondazione in Sacra Famiglia cerca 19 giovani per un progetto di Servizio Civile:
vitto e alloggio gratis, un compenso di 433,80 euro al mese e soprattutto… una grande possibilità per crescere umanamente e professionalmente!
 
Il Servizio Civile Nazionale è disposizione dei giovani dai 18 ai 28 anni, che vogliono dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno solidaristico. È un’importante occasione di crescita personale ma anche un prezioso strumento per aiutare le fasce più deboli della società.
 
I bandi per la selezione dei volontari sono stati pubblicati il 3 Settembre 2010.
La Fondazione Istituto Sacra Famiglia Onlus avvierà 5 nuovi progetti per 19 giovani interessati a dedicare un anno della propria vita accanto ai suoi Ospiti.
I progetti saranno realizzati:
– in Lombardia, presso le sedi di Cesano Boscone (Mi), Settimo milanese (Mi) e
Abbiategrasso (Mi)
– in Piemonte, presso la sede di Verbania (VB)
– in Liguria, presso le sedi di Andora (Sv) e Pietra Ligure (Sv).
 
In particolare i giovani parteciperanno, in base al progetto scelto, ad alcune delle seguenti attività:
– laboratori: falegnameria, bigiotteria, ricamo, ceramica, serra, atelier
polifunzionale;
– attività sportive: calcio, piscina, palestra, psicomotricità, danzaterapia;
– uscite sul territorio: cinema, spettacoli, pizzeria, passeggiate;
– animazione: feste, ballo, canto, cineforum;
– vacanze estive;
– gite: montagna, mare, pellegrinaggi;
– accompagnamento personale.
 
Maggiori informazioni possono essere trovate sul sito della Fondazione Sacra
Famiglia www.sacrafamiglia.org.
Le domande dovranno pervenire entro lunedì 4 Ottobre 2010 a:
Fondazione Istituto Sacra Famiglia
Ufficio Volontariato / Servizio Civile
Tel. 02.456 77 362
P.zza Monsignor Moneta 1 – 20090 CESANO BOSCONE (Mi)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.