“La giunta precedente non ha lasciato neanche un progetto”

L'assessore Matteo Brivio chiama in causa il centrosinistra e spiega che la progettazione partirà a breve

«Non hanno lasciato neanche un progetto vero, ora dobbiamo risolvere la questione». L’assessore ai lavori pubblici Matteo Brivio ammette che a Samarate ormai i posti nei cimiteri sono davvero pochi («sono rimasti solo loculi in alto»),  richiama gli ex amministratori della giunta Solanti alle loro responsabilità e spiega che si sta muovendo per dare il via ai lavori d’ampliamento, affrontando il vero problema, quello del progetto: «Abbiamo già fatto la variazione del Prg, il Pgt non c’entra nulla. Ora stiamo partendo con la progettazione esecutiva, fisseremo al più presto l’incontro con il progettista, per aprire poi i lavori. Speriamo di iniziare il più presto possibile».
Brivio però rovescia anche l’accusa arrivata da Rigato e Broglia: «L’amministrazione precedente non ha mosso un dito per risolvere la questione, gli ultimi interventi sui cimiteri risalgono a 10 e 15 anni fa. E la giunta Solanti è stata l’unica che non ha concluso niente. Non ci hanno lasciato neanche un progetto esecutivo, solo un progetto di massima»
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.