La questura apre ai familiari dei dipendenti

Il 29 settembre è la festa del patrono della Polizia di Stato, San Michele

Domani per la festa di San Michele Arcangelo, patrono della Polizia di Stato, il Questore di Varese, Marcello Cardona, apre le porte alle famiglie dei dipendenti. Alle 9.45, nella chiesa di ‘San Vittore Martirè di Casbeno, in occasione della festa, verrà celebrata la messa dal vicario episcopale don Luigi Stucchi e dal cappellano della Polizia di Stato don Giorgio Spada, alla presenza del Prefetto di Varese Simonetta Vaccari, del Questore Marcello Cardona e delle autorità locali.

Con l’occasione, la Questura aprirà le sue porte per dar vita al ‘Family day’, iniziativa che permetterà ai familiari dei dipendenti di conoscere il luogo di lavoro e gli «strumenti operativi» utilizzati dal personale della Polizia di Stato. Per allietare la giornata, informa la Questura, ai figli dei dipendenti saranno organizzate delle attività ludiche.  

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.