Maroni: «Il sindaco di Adro ha esagerato»

Il ministro ha parlato a margine dell'inaugurazione dell'asilo di Lonate Ceppino: «Grande l'idea di intitolare la scuola a Gianfranco Miglio. Io mi sarei fermato lì»

Il ministro dell’interno Roberto Maroni, a margine della cerimonia di inaugurazione dell’asilo di Lonate Ceppino, è tornato sulla vicenda della scuola di Adro, riempita dal sindaco Oscar Lancini di soli delle alpi, simbolo celtico ma anche emblema registrato dalla Lega Nord all’ufficio brevetti e in uso esclusivo al partito del carroccio: «Sono d’accordo con Bossi – ha detto Maroni – ad Adro il sindaco ha esagerato» ma il ministro elogia l’idea di intitolare la scuola all’ideologo leghista Gianfranco Miglio: «Credo che quella di intitolare la scuola a Miglio sia una grande idea ma io mi saeri fermato lì. Miglio ha inventato la Padania, basta questo».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.