Naufragio sul lago, sei salvi a nuoto

L'incidente è avvenuto in mezzo al Lago di Varese, coinvolti 4 adulti e due bambini che stanno bene. Ad aiutarli un gruppo di pescatori

I pescatori che hanno tratto in salvo i naufraghiAlla fine si è conclusa con una inattesa nuotata la disavventura di un gruppo di sei persone che si sono ribaltate in acqua con la loro imbarcazione oggi pomeriggio, 12 settembre, nel Lago di Varese (nella foto, la partenza dei soccorsi dalla Schiranna). È successo dopo le 18 quando la comitiva, a bordo di una piccola imbarcazione di poco più di 3 metri, si è ritrovata in acqua. Secondo le prime ricostruzioni la barca avrebbe imbarcato acqua fino a ribaltarsi.
Le sei persone a bordo, 4 adulti e 2 bambini, sono stati aiutati da alcuni pescatori (a sinistra nella foto) e sono arrivati fino a riva, dove sono stati ospitati all’interno di un’abitazione.
L’incidente è avvenuto quasi in mezzo al lago di fronte a Calcinate del Pesce.
Sul posto anche un’auto medica e un’ambulanza, e i vigili del fuoco che stanno cercando di recuperare l’imbarcazione.
L’allarme è scattato nel tardo pomeriggio. Alcuni dei mezzi tra vigili del fuoco e forze dell’ordine, presenti alla Fiera di Varese – dove peraltro il tema della manifestazione è proprio quello della sicurezza – si sono precipitati sul posto per dare soccorso. Alla fine, comunque, gli occupanti dell’imbarcazione non sono stati trasportati all’ospedale, sebbene la macchina dei soccorsi si fosse mossa in forze: oltre ai Saf dei vigili del fuoco per l’eventuale recupero in acqua dei naufraghi, il 118 ha inviato a Calcinate nei pressi della via Vittorio Scotto alcune ambulanze, oltre ad un’automedica.

Galleria fotografica

Barca ribaltata, i soccorsi 4 di 14
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 settembre 2010
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Barca ribaltata, i soccorsi 4 di 14

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.