“Niente paura”: l’Italia raccontata sulle note di Ligabue

Esce venerdì 17 settembre il film- documentario che vede volti noti raccontare la storia del nostro paese. Al cinema anche "Mangia Prega Ama" con Julia Roborts e il cine-ombrellone "Sharm El Sheik"

Niente PauraNel ventaglio delle proposte cinematografiche del fine settimana c’è "Niente Paura", interpretato da un inedito Luciano Ligabue nei panni di attore. Il film intraprende un viaggio nelle vicende personali di uomini e donne comuni e volti noti, come lo stesso Ligabue, per raccontare la nostra storia, a partire dagli anni Settanta fino ad oggi, all’interno della grande cornice dei cambiamenti di costumi e abitudini, svolte politiche e grandi correnti.
Il prossimo 17 settembre esce anche "Mangia Prega Ama", con Julia Roberts. La popolare attrice interpreta Liz, una donna come tante: sposata, con una bella casa e un buon lavoro. Tuttavia Liza sente dentro di sé una insoddisfazione cui non riesce a porre rimedio, finché un giorno trova il coraggio di cambiare vita: divorzia dal marito e si lancia alla ricerca di se stessa, attraverso un lungo viaggio intorno al mondo, che tocca tre tappe principali: ‘Italia, ‘India e BaMangia Prega Amali.
L’ultimo cine-ombrellone dell’estate 2010 arriva nelle sale questo fine settimana. "Sharm El Sheik – Un’estate indimenticabile" è diretto da Ugo Fabrizio Giordani e vanta un cast pieno di nomi celebri del panorama comico italiano. Fabio Romano (Enrico Brignano) è un agente assicurativo che naviga in cattive acque: rischia il posto di lavoro ma non vuol far preoccupare la famiglia. La sua azienda è stata acquistata dalla concorrenza e il povero Fabio, che ha in cantiere un mutuo trentennale, deve cercare di entrare nelle grazie del nuovo presidente Saraceni (Panariello) per mantenere la sua posizione. Saputo che Saraceni si trova in vacanza a Sharm El Sheik, Fabio decide di tentare il tutto per tutto: nonostante odi il mare, convince la sua famiglia a partire per il Mar Rosso.
Sullo sfondo della storia si muovono i parenti del protagonista: Franca (Cecilia Dazzi), un’insegnante precaria che cerca di raggiungere il sogno del posto fisso e al tempo stesso il segreto del matrimonio perfetto, le figlie Martina e Giulia e Nonna Camilla (Fioretta Mari), simpatica vedova con il vizio del gioco d’azzardo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.