Non rispettato il divieto di fumo, negozio chiuso per tre giorni

Si trattava di un esercizio di Angera. Chiuso per sette giorni un locale anche a Laveno Mombello

Controlli della Questura di Varese ad Angera e Laveno Mombello. Nel primo comune, gestito da cittadino di origine cinese, era stata contestata al gestore la violazione delle disposizioni inerenti l’obbligo del divieto di fumare. A seguito quindi dell’istruttoria il Questore di Varese ha disposto la chiusura del locale per tre giorni.
Nell’esercizio di Laveno Mombello era stata riscontrata la presenza di tre apparecchi elettronici per giochi con vincite in denaro non conformi alla normativa vigente con conseguente sequestro amministrativo. Il Questore ha disposto la chiusura del locale per sette giorni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.