Online il nuovo sito della Saronno Servizi

Più semplice e fruibile il portale della società che passa da 400 a 80 pagine. Confermata la sezione dei servizi di pagamento online

Pubblicato oggi il nuovo sito della Saronno Servizi all’indirizzo www.saronnoservizi.it. Un restyling grafico e funzionale per rendere maggiormente fruibili e utilizzabili i numerosi servizi offerti al cittadino: dalla semplice consultazione delle info e dei documenti, fino al pagamento dei tributi on-line. Quest’ultimo servizio ha avuto negli ultimi mesi un vero e proprio boom di utilizzatori e nel rifacimento del sito vi è stata data maggiore visibilità.
«Il restyling grafico e strutturale apportato è nato dall’esigenza di snellire ulteriormente la struttura – spiegano dalla Saronno Servizi -, sicuramente complessa per via della molteplicità delle informazioni e degli argomenti trattati e per offrire così ai cittadini un servizio di comunicazione e informazione migliore e semplificato. La struttura risulta essere più immediata nella reperibilità delle informazioni, comprensibile, intuitiva e di facile lettura per tutti».
Molte le novità: snellimento pagine da 400 a 80 per raggruppamento di testi , eliminazione di menù e sottomenù dispersivi che allungavano la ricerca delle informazioni e che magari contenevano solo poche righe di testo; nuova gestione delle analisi dell’acqua, con effettuazione ricerche; nuova gestione del settore tributario e acquedottistico con la scelta del Comune di riferimento da menù a tendina; nuova gestione della modulistica, con ricerche. E molto altro ancora, tutto da scoprire.
Disponibile anche la nuova sezione dedicata interamente alla Saronno Servizi Sportiva, ormai cresciuta negli anni e che, con le numerose offerte della Piscina, ha bisogno di maggiori spazi per gli utenti. La sezione avrà vita autonoma ma sarà anche facilmente accessibile dal sito principale. Un sito tutto nuovo, diverso dalla classica versione istituzionale della SPA, dinamico, giovanile ricco di novità .
«Il rinnovamento si era reso necessario – concludono dalla società – anche perché negli ultimi anni sono molte le evoluzioni che ha compiuto la rete. Per una società come la nostra, costantemente al servizio del cittadino, è doverono rimanere sempre aggiornati sulle evoluzioni di questo importante settore».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.