Osservatorio di Campo dei Fiori: grande successo per gli eventi divulgativi

L'ultima giornata di porta aperte, dedicata ai bambini e in memoria di Furia, ha registrato un'affluenza senza precedenti

Centinaia di persone hanno raggiunto ieri l’Osservatorio Astronomico “G.V.Schiaparelli” sul monte Campo dei Fiori, con un’affluenza senza precedenti, per partecipare alla giornata dedicata ai bambini.

Galleria fotografica

Porte aperte all'Osservatorio 4 di 14

A partire dalle ore 10.30 i piccoli visitatori accompagnati da mamma e papà hanno potuto ascoltare una lezione di astronomia corredata da splendide immagini dei più begli oggetti celesti, punto di partenza per poter poi partecipare ai vari laboratori organizzati.

Con il fisico Paolo Valisa grandi e piccoli hanno potuto far nascere una nuvola, capire come si fanno le previsioni del tempo, simulare un terremoto e comprendere il funzionamento dei vari strumenti meteorologici. Lo gnomonista Aldo Moia ha spiegato la misurazione del tempo utilizzando il Sole e facendo costruire delle semplici meridiane di cartoncino, mentre la pittrice Kirsten von Wodtke faceva disegnare e dipingere pianeti e navicelle spaziali.

Sulla grande terrazza dell’Osservatorio sono stati montati alcuni telescopi equipaggiati con filtri di diverse specie per poter osservare il Sole e le sue particolarità, e consentendo un’osservazione “vecchio stile” con carta e matita per fermare su un foglio le proprie impressioni visive.

Con questa giornata di grande successo si chiudono per quest’anno le domeniche di “porte aperte” alla Cittadella del Campo dei Fiori, anche se l’Osservatorio è sempre aperto tutte le domeniche dalle 9.30 alle 15.30 per visite all’interno della struttura, portando così avanti gli intenti del fondatore, prof Salvatore Furia, in memoria del quale si è tenuta ieri, presso la basilica del Sacro Monte, una messa in suffragio ad un mese dalla morte.

Tutte le informazioni sulle prossime manifestazioni della specola varesina sono visionabili sul sito www.astrogeo.va.it.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 settembre 2010
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Porte aperte all'Osservatorio 4 di 14

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.