Pallacanestro Varese, completato l’organigramma

All'incarico presidenziale di Vescovi sono seguite le altre nomine comprese quelle del collegio sindacale. In calendario un aumento di capitale di 110mila euro

Se la nomina a presidente della Pallacanestro Varese per Cecco Vescovi è nota da qualche giorno, ora la società biancorossa ha "sistemato" l’intero organigramma definendo anche gli altri ruoli. Le decisioni in questo senso sono arrivate in occasione del "Memorial Fermi" di martedì 21: prima del match (vinto dalla Cimberio con i 22 punti di Goss e i 16 di Mian) si è infatti tenuta una riunione tra i consiglieri di amministrazione e altri protagonisti del passaggio di consegne dal Casti Group al nuovo consorzio.
All’interno del consiglio di amministrazione sono stati scelti sia il vice presidente che sarà Michele Lo Nero, e il consigliere delegato, carica ricoperta ora da Stefano Coppa.
Tre i componenti del collegio sindacale: il presidente sarà Giulio Broggini affiancato da Roberto Brega e da Carlo Rossi.
Nei prossimi giorni inoltre è stata fissata un’assemblea straordinaria dei soci di "Varese nel cuore" (prima convocazione mercoledì 29, seconda venerdì 1 ottobre) durante il quale sarà varato un aumento di capitale di 110mila euro, cifra che presumibilmente sarà coperta dal plotoncino di soggetti (almeno otto) che hanno già firmato la lettera d’intenti e che quindi stanno per entrare a fare parte del consorzio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.