Pedemontana, si disbosca per far spazio al viadotto

In questi giorni è stato tagliato un tratto di bosco in corrispondenza del confine con Solbiate Olona. Gragnuola di multe a chi non ha rispettato il divieto di transito

Pedemontana avanza in Valle Olona. In questi giorni sono stati effettuati i primi tagli di piante lungo la via Gorla tra Solbiate  Olona e Gorla Maggiore. Gli operai hanno lavorato per "ripulire" la montagna dagli alberi nel tratto interessato dal viadotto che trapasserà la valle da parte a parte. Proprio oggi l’impresa di taglialegna sta concludendo i lavori sul lato della strada per poi cominciare su quello opposto dove la strada finirà in galleria.  Il tratto disboscato ha un’ampiezza piuttosto considerevole e appare come un vero e proprio buco nella fitta vegetazione del costone di collina.

Galleria fotografica

Pedemontana in Valle Olona 4 di 12

Nella giornata di ieri sono fioccate le proteste da parte degli automobilisti che sono stati multati dopo aver valicato con la propria auto la transenna che indicava l’interruzione della strada dal lato di Gorla Maggiore. La Polizia Locale non ha fatto sconti e ha comminato sanzioni a chiunque oltrepassasse quel cartello. Vivaci le proteste di alcuni che non le hanno mandate a dire. In particolare una signora ha lamentato la scarsa informazione da parte dell’amministrazione comunale sui lavori e il rifiuto da parte del comandante di fornire il proprio nome a chi glielo chiedeva: «Molte delle persone multate – ha detto la signora – non sono della Valle e non potevano essere informati. Il comportamento degli agenti non è stato corretto».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 settembre 2010
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Pedemontana in Valle Olona 4 di 12

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.