Prima Festa per la Federazione della Sinistra

L'appuntamento nel fine settimana da venerdì 17 a domenica 19 settembre presso l'area feste di via Carreggia con dibattiti su lavoro, elezioni e unità a sinistra, e le immancabili tavolate

Venerdì 17, Sabato 18 e Domenica 19 settembre 2010 presso l’Area Feste di Cardano al Campo in Via Carreggia si terrà la prima Festa della Federazione della Sinistra.
Le tre giornate si articoleranno, secondo tradizione, in dibattiti politici, intrattenimenti e ristorazione.

Per presentare il nuovo soggetto politico che a breve si organizzerà e che riporterà al centro della discussione politica i temi dell’unità dei partiti e delle altre forze della sinistra italiana con le loro specificità concernenti la centralità del lavoro, le pensioni, la scuola, la sanità, i diritti civili e la giustizia redistributiva, all’approssimarsi dell’importante tornata amministrativa della prossima primavera (con, tra le altre, le elezioni a Gallarate, Busto Arsizio e Varese), la Federazione della Sinistra si ritrova coi suoi militanti e con chiunque voglia dare il suo contributo.

Ecco l’elenco delle iniziative:

Sabato 18 settembre, alle ore 17: "C’è bisogno di Sinistra. Unita. Nasce la Federazione della Sinistra."
Intervengono:
Elio Giacometti – Segretario Provinciale PdCI
Giacinto Botti – Esecutivo Nazionale "Lavoro e Solidarietà"
Claudio Grassi – Segreteria Nazionale PRC

Domenica 19 settembre, alle ore 10.30: "Elezioni Amministrative: un confronto per tornare a vincere."
Intervengono:
Mario Aspesi – Sindaco di Cardano al Campo
Ennio Melandri – Portavoce Provinciale della Federazione della Sinistra
Saranno presenti anche esponenti del centro-sinistra gallaratese

Domenica 19 settembre, alle ore 17.00: "Art.1: ‘L’Italia è una Repubblica fondata sul lavoro’."
Intervengono:
Antonio Cuomo – Segretario Provinciale PRC Varese
Franco Stasi – Segretario Generale CGIL Varese
Maurizio Canepari – Segretario Generale FIOM Varese
Gianni Pagliarini – Responsabile Nazionale Lavoro PdCI

Siete invitati a partecipare ai lavori ed ai dibattiti, in modo particolare – in quanto rappresentanti della stampa locale – all’incontro tra Aspesi e Melandri di domenica.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.