Pro Patria-Lecco 4-3 in diretta

Alle 15 fischio d'inizio allo "Speroni" dove i biancoblu vogliono dimenticare lo scivolone di Savona. Ospiti ancora senza successi; VareseNews vi propone la partita con aggiornamenti continui

SECONDO TEMPO

FINALE: La Pro vince una gara incredibile mostrando un carattere che allo "Speroni" mancava da tempo.

48′ GOL – Ancora Zanetti firma il gol vittoria deviando  con un’inzuccata in rete un corner di Sarno dalla destra.

46′ Su cross di Benedetti, Serafini trova la giusta deviazione di testa, ma Gadignani si ritrova la palla addosso e la blocca con un pizzico di fortuna

43′ Ripa sfiora ancora il palo calciando in girata dopo una bella sponda aerea di Serafini

41′ GOL – Zanetti in sforbiciata raggiunge il pari sfruttando un cross di Nocciola da destra

40′ il Lecco non esce più dalla propria metacampo, ma la Pro non trova lo spunto giusto

32‘ Azione fotocopia, l’incornata questa volta termina alta.

32‘ Ancora Spiderman, ancora di testa, blocca il numero uno ospite.

30′ Ripa cerca ancora la via della porta, ma il suo sinistro sporco fa la barba al palo.

26′ Sarno ci prova su punizione, Gadignani respinge coi pugni.

20′ La Pro spinge con vigore ma non trova la via della porta.

13′ Veronese appena entrato, si ritrova a tu per tu con Anania, ma spreca calciando addosso al portiere.

10′ Janvier prova il sinistro incrociato, ma Gadignani para a terra.

8′ GOL – Ripa accorcia le distanza deviando di testa in rete un corner battuto da Sarno.

1′ La Pro rientra in campo sotto di due reti

PRIMO TEMPO

45′ Novelli toglie Pacilli e mette Sarno

43′ GOL – Mattaboni firma il 3-1 superando Anania con un gran destro dalla distanza dopo aver recuperato palla a centrocampo e portato palla per 30 metri indisturbato

34′ Gol annullato a Zanetti per giusto fuorigioco.

32′ Ripa si gira e tenta il tiro di precisione, palla a lato di poco

26′ GOL – Buda porta in vantaggio il Lecco con una bella conclusione a giro che si insacca all’incrocio dei pali

15′ Pacilli prova il sinistro dal limite dell’area, la palla sfiora il palo.

13′ Punizione di Mattaboni diretta all’incrocio che Anania mette in angolo

12′ La Pro si addormenta e gli ospiti si rendono pericolosi con una bella discesa di Rebecchi, salvata solo da un intervento in scivolata di Benedetti.

10′ GOL – Pareggia subito il Lecco con Fabbro, che fulmina Anania con una bella conclusione dai 20 metri.

7′ GOL – Ripa realizza il penalty spiazzando il portiere ospite.

6′ Rigore concesso dall’arbitro alla Pro per fallo ingenuo di Chiecchi su Ripa.

1′ Novelli rivoluziona schierando Som laterale destro di difesa, Justino a centrocampo e Janvier in attacco.

FORMAZIONI

Pro Patria: Anania, Som, Zanetti, Polverini, Benedetti, Cristiano, Bruccini, Justino, Pacilli, Janvier, Ripa. All. Novelli.

Lecco: Gadignano, Goisis, Cortese, Coletto, Martinelli, Chiecchi, Rebecchi, Mattaboni, Fabbro, Carroccio, Buda. All. Roselli.

Arbitro: Bellutti di Trento (Lotierzo e De Bortoli).

Ore 14,40 – Si avvicina il fischio d’inizio di Pro Patria-Lecco allo Speroni, gara che lo scorso anno valeva per la categoria superiore. I Tigrotti vogliono riscattare la pesante battuta d’arresto di Savona, i lariani puntano a muovere una classifica già difficile. Tanti gli ex, si gioca dalle 15.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.