Respira la cultura…a Busto Arsizio

Il Festival delle proposte culturali in programma domenica 26 settembre alla Colonia Elioterapica

Un grande festival della cultura. È quello che si svolgerà domenica 26 settembre alla Colonia Elioterapica (via Ferrini 14) di Busto Arisizio. Respira la cultura – Festival delle proposte culturali – patrocinato dalla Provincia di Varese e dal Comune di Busto Arsizio -vedrà la partecipazione di oltre 50 tra le più importanti realtà culturali di Busto Arsizio e dintorni, che presenteranno dal vivo più di 100 attività per la prossima stagione 2010/11, dando vita a una giornata di festa dove i visitatori potranno informarsi e divertirsi al tempo stesso.
Un festival che, per la varietà di appuntamenti e offerte culturali, è in grado di garantire stimoli, divertimenti e proposte culturali a tutte le fasce d’età, dal bambino all’anziano.
Dalle ore 10 alle 18 saranno offerte gratuitamente esibizioni sportive, spettacoli di musica, danza e teatro. I visitatori potranno inoltre partecipare a lezioni prova gratuite, conferenze, degustazioni e dimostrazioni pratiche. Quattro le aree tematiche previste:

Volontariato
I cittadini intenzionati a donare un po’ del proprio tempo libero agli altri troveranno al festival alcune delle più importanti associazioni di volontariato, a disposizione per fornire tutte le informazioni utili.
Corsi
Corsi di musica, lingue, pittura, fotografia, giardinaggio, teatro, cucina e così via… l’offerta è ricca e in grado di soddisfare le esigenze di adulti e bambini. Di molti dei corsi proposti sono previste dimostrazioni e prove gratuite.
Sport
Danza classica e moderna, twirling, yoga, ballo latino-americano, nordic walking, arti marziali, escursionismo, tennis tavolo: sono solo alcuni dei tanti sport che si potranno conoscere meglio durante il festival, anche grazie a esibizioni dal vivo e lezioni prova gratuite. Nella scelta degli sport da presentare, si è preferito puntare l’attenzione su quelli un po’ meno diffusi nella nostra città.
Alimentazione
Seminari di spiegazione e approfondimento, degustazioni guidate, corsi e stand per saperne di più sull’alimentazione e sul panorama enogastronomico del nostro territorio. Sarà inoltre presente un’area di vendita di prodotti alimentari locali, curato dalla cooperativa sociale Bontà EQUAlità con la partecipazione dei produttori.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.