Spacciatori ragazzini, ketamina nel reggiseno e francobolli con Lsd

Arrestato una giovane di 21 anni e l'amico di 18 mentre si appartavano nella piazza di Valle Olona, a casa del ragazzo trovata la droga chimica

La polizia ha arrestato due spacciatori a Valle Olona, nella piazza della chiesa, sabato notte. Sono giovanissimi. Lei ha 21 anni e viene da Palermo, è giunta a Varese dopo aver trascorso un periodo a Bologna ed è stata scoperta, durante il controllo, con 17 dosi di ketamina che occultava, in parte, nel reggiseno. Ha cercato di gettare via la droga alla vista degli agenti ma è stata scoperta. D.A., queste le sue iniziali, non è nuova a denunce per droga, non ha una residenza fissa, e in tasca aveva 500 euro, soldi che secondo le accuse sono il provento di una lucrosa attività di spaccio. 
E’ stata interrogata dal gip, Giuseppe Fazio, che ne ha disposto come misura coercitiva la permanenza in carcere. Agli inquirenti ha detto di essere discoccupata e che, saltuariamente, per sbarcare il lunario si dedica allo spaccio. 
L’amico che era con lei, 18 anni appena, G.M. le sue iniziali, è un varesino che era stato anch’egli già denunciato per droga seppure giovanissimo. Addosso non aveva nulla ma la polizia si è fatta condurre nella sua abitazione dove ha rinvenuto oltre duecento francobolli imbevuti di allucinogeno, sei grammi di cocaina, circa trenta di marijuana ed una piantina di marijuana, oltre ad un bilancino di precisione e vari strumenti atti al confezionamento delle droghe.
Va rivelato che i giovani sono stati scovati e arrestati in piazza mentre confabulavano tra di loro ma le voloanti si trovavano in quella zona perché alcuni cittadini si era lamentati del rumore prodotto da un locale nei paraggi. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.