Spi-Cgil in piazza per far conoscere ai pensionati i loro diritti

Sabato mattina dalle 9 alle 13 gazebo in via Cardinal Simone: portando i documenti pensionistici e fiscali si potrà saper se si ha diritto a maggiorazioni, assegni familiari, quattordicesima

Spi-Cgil "in piazza" per i diritti dei pensionati. Il gazebo del sindacato sarà a Borsano sabato 2 ottobre, al civico 18 di via Cardinal Simone, dalle ore 9 alle 13. Lo scopo è di far conoscere i diritti che i pensionati spesos non sanno di avere maturato. L’invito è per gli interessati di portare con sè la lettera inviata da Inps o Inpdap, il modello OBisM, e in caso di altri redditi il modello 730. Per sapere se si ha diritto a maggiorazioni, importi aggiuntivi, assegni familiari, quattordicesima.
In alternativa è possibile contattare le sedi sindacali di via Caprera (0331-637575) o di via Magenta 51 (0331-775762).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.