Storie in scatola

Ferno fa il pieno di cultura ed aderisce all’iniziativa regionale con un laboratorio di lettura e animazione. Protagonisti i bambini della primaria

Ferno aderisce all’iniziativa regionale “Fai il pieno di Cultura” con un evento tutto dedicato ai bambini della Scuola Primaria “Monsignor Bonetta”, proposto e realizzato dall’Assessorato alla Cultura e dalla Biblioteca Comunale, in collaborazione con l’Associazione Culturale “Teatro Pazzle” di Malnate.
 
Il laboratorio di lettura ed animazione si intitola “Storie in Scatola” ed è in programma per domenica 26 settembre 2010, alle 15.00, nella Biblioteca del Comune, in via Aldo Moro 3.
… In scena tante scatole: scatole da aprire ovviamente! E all’interno di ogni scatola i personaggi, gli oggetti, i travestimenti, i disegni per raccontare proprio “quella” storia: pirati golosi, rane che sognano i principi, mostri (non tanto terrificanti), streghe affamate (ma solo di minestrine) e tanto, tanto altro ancora … Dalle scatole di fantasia alle scatole vere: quelle che i bambini, guidati dalle storie animate e raccontate per loro da Raffaella Realini, realizzeranno con le loro mani, utilizzando il materiale di riciclo che le bibliotecarie stanno raccogliendo ormai da settimane per l’occasione.
 
Per iscriversi al laboratorio c’è ancora tempo. Le iscrizioni verranno, infatti, raccolte fino ad esaurimento posti (una ventina circa). In questi giorni è in distribuzione nelle classi il tagliando di partecipazione da riconsegnare compilato e firmato in biblioteca entro il 23 settembre. Per informazioni e chiarimenti si può contattare direttamente la biblioteca: il lunedì ed il giovedì dalle 15.00 alle 18.30 al numero 0331 242283.
 
L’Associazione Teatro Pazzle è un’associazione culturale composta da professioniste che opera da anni sul territorio varesino, promuovendo l’attività di animazione teatrale per bambini ma anche per adulti, attraverso letture sceniche, spettacoli, corsi e stages, con anche la collaborazione di registi, psicologi e musicisti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.