Svarione 3, l’hanno già scaricato quasi in 30mila

Queste sono le copie scaricate nello spazio dedicato per la parodia della saga del Signore degli Anelli che sta spopolando da anni in rete: ma altrettante stanno viaggiando su Torrent. Nell'articolo indicazioni e trucchi

Svarione degli Anelli 3Sono quasi 30mila, solo nello spazio megaupload, le copie scaricate dello Svarione degli Anelli 3, la parodia della saga del Signore degli Anelli che sta spopolando da anni in rete. Anche la terza puntata, che non è l’ultima, sta avendo un successo straordinario.
Così abbiamo deciso di darvi qualche indicazione pratica e qualche chicca, tra cui un video che racconta il “backstage” della realizzazione.

COME SCARICARE IL FILM
Su megaupload c’è uno spazio “affittato” dai ragazzi di Clistere.org proprio per permettere alle migliaia di fans di scaricare senza troppi problemi la versione “light” (si fa per dire, si tratta comunque di 700 mega di filmato): a questa si può accedere direttamente dal loro sito: www.clistere.org.
Ma un grandissimo, anche se non quantificabile, numero di appassionati sta scaricando la versione “gold” dal sito di scambio files Torrent, l’unico in grado di sopportare i 1,7 giga di pesantezza del file che ha maggiore qualità audio e alcune scene in più rispetto alla prima uscita.

DIFFIDATE DALLE IMITAZIONI
Da evitare assolutamente invece il film che circola su Emule, che si intitola “Il ritorno del gay”. «Innanzitutto, il fatto che il titolo non sia quello esatto dovrebbe insospettire. Quello originale si chiama “Il ritorno del Padrino – parte I” – spiegano i ragazzi dello Svarione – Secondo, quello che si scarica di solito sotto quel nome sono porno o altro materiale farlocco. Evitate di scaricarlo. Non siamo noi».

IL RITORNO DE PADRINO – PARTE PRIMA
La vera notizia dell’ultima parte della saga dello Svarione degli Anelli è che non è l’ultima parte. «Abbiamo lavorato molto per tagliare il film “vero”, che era di tre ore e mezza Ma il massimo che siamo riusciti a fare è stato di ridurlo a 2 ore e venti: troppo lungo per essere scaricato adeguatamente, troppo pesante per essere visto tutto di seguito. Così abbiamo deciso di ridurlo in due parti e di chiamarlo “il ritorno del padrino parte prima". Comunque niente paura: l’impianto generale della seconda parte è già pronto, non sarà necessario aspettare anni prima di vederlo finito: Non ci vorranno anni. Salvo problemi dell’ultimo momento, contiamo di finire tutto in sei mesi al massimo».

100 EURO PER UNA SCENEGGIATURA
«Noi la sceneggiatura dello Svarione la teniamo tutta qui» Spiegano mostrando un barattolo di vetro pieno di foglietti a quadretti «Per questi foglietti sono riusciti ad offrirci anche 100 euro. Ma francamente ci sembra un’offerta un po’ così, per un barattolo pieno di carta».



di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.