Torna la Legnano night run

Ultimi giorni per iscriversi alla gara podistica non competitiva in programma venerdì 10 settembre. Appuntamento immancabile di fine estate per gli appassionati della corsa

Appuntamento immancabile di fine estate per gli appassionati della corsa, la Legnano Night Run torna venerdì 10 settembre ad animare il centro città e lo fa con i grandi nomi dell’atletica italiana, Danilo Goffi e Gennaro di Napoli. La corsa non competitiva organizzata dal Comune di Legnano e dalla sezione cittadina del Cai con il sostegno, tra gli sponsor, anche della Banca di Credito Cooperativo di Busto Garolfo e Buguggiate, festeggia quest’anno la sesta edizione puntando a nuovi record, per livello tecnico (nell’edizione 2009 la corsa si risolse sul filo di lana, con Goran Nava che bruciò Danilo Goffi) e di partecipazione.
Per le iscrizioni, cresciute costantemente negli anni (nel 2009, in una serata piovosa, le presenze hanno sfiorato quota 900) si può utilizzare il sito www.legnanorun.com sino alle 17.00 di sabato 4 settembre. A seguire sarà possibile iscriversi mercoledì 8 settembre dalle 21.00 alle 22.30 in municipio, Piazza San Magno, durante la distribuzione delle borse di gara, o la sera stessa della gara, sempre in Piazza San Magno, dalle 18.00 alle 19.30. 


Ma la Legnano Night Run, da qualche anno, non è soltanto una gara podistica; fa anche da cornice a incontri con personalità di assoluto rilievo nel panorama sportivo. Per questa edizione, martedì 7 settembre alle 21.00 a Palazzo Leone da Perego (via Gilardelli 10), è in programma la conferenza del professor Enrico Arcelli su "L’alimentazione per migliorare le prestazioni sportive".
Arcelli, che negli anni Settanta ha inventato la figura del preparatore atletico nel calcio, è stato consulente di club della levatura di Juventus, Chelsea e Milan, della leggendaria Ignis Varese nel basket, ma ha anche guidato l’equipe che ha assistito Francesco Moser nel record dell’ora realizzato a Città del Messico nel 1984 e ha seguito Alberto Tomba, Manuela di Centa e Jean Alesi.
«Si tratta di una manifestazione sportiva che è stata concepita in loco e che si corre sulle strade del nostro territorio -sottolinea il presidente della Bcc Lidio Clementi- e la nostra banca, che in questo territorio è nata 113 anni fa e questo territorio vuole continuare a presidiare, è in prima fila a sostenerla. In questa gara non vedo soltanto i valori più autentici dello sport come mi piace intenderlo, fatto di lealtà e passione; la Legnano Night Run offre anche ai partecipanti l’occasione di trovarsi fianco a fianco con i campioni del mezzofondo. È un’esperienza simpatica e davvero unica che dimostra come un’iniziativa nata in una dimensione cittadina, se valida e realizzata con professionalità, possa attrarre anche grandi calibri. Il locale può quindi diventare un riferimento per quella dimensione globale in cui gravita il mondo dell’atletica». 
Il costo di iscrizione è di 15 euro con riconoscimento e di 8 euro senza per gli atleti dai 13 anni in su, gratuita per la versione junior della corsa, dagli 8 ai 12 anni. Diversificato anche il percorso, che misurerà 1 km per i piccoli e 7,5 km nella versione senior. Il via della Legnano Night Run è fissato in largo Tosi alle 20.30 per gli juniores, alle 21 per gli adulti. La corsa si terrà con qualsiasi condizione meteorologica

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.