Torna Vivi Ticino: alla scoperta del fiume azzurro

La manifestazione organizzata dal comune e da Navigli lombardi ha l'obiettivo di promuovere il turismo lacustre e le tipicità del territorio

Si svolgerà domani, con partenza a Sesto Calende, la seconda edizione di Vivi Ticino la manifestazione nata con l’obiettivo di rilanciare il turismo lacustre utilizzando un battello ecologico. L’iniziativa è organizzata dal Comune di Sesto Calende e da Navigli Lombardi s.c.a.r.l., in collaborazione con i Comuni di Golasecca, Castelletto Sopra Ticino, Varallo Pombia e Somma Lombardo, e vede la partecipazione della Riva Historical Society e dei Cantieri Nautici di Sesto Calende. L’appuntamento è in programma alle 11.30 (battello da 50 posti). L’imbarcazione percorrerà il Ticino raggiungendo la conca della diga della Miorina e compiendo il percorso lungo i parchi lombardi e piemontesi. Alle ore 15.30, davanti all’approdo di Sesto Calende, il momento più spettacolare della giornata: la sfilata di eleganza dei natanti partecipanti, che si concluderà ufficialmente con la premiazione in Piazza De Cristoforis , alle ore 16.30. Protagonisti saranno i “Riva”, eleganti imbarcazioni dal design inconfondibile, autentico tesoro della cultura nautica italiana.



di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.