Tragedia al lago d’Iseo: è morta anche la sorellina

Dopo Abocut nemmeno Zenabo è sopravissuta. I due fratellini erano caduti nel lago venerdì pomeriggio

Nemmeno Zenabo, la piccola di otto anni caduta ieri nel lago d’Iseo con il fratellino Abocut. Abocut era morto già venerdì, alle 20:30, mentre Zenabo ha ceduto alle 2 di notte.

I fratellini sono caduti nel lago probabilmente per scivolamento, a causa delle alghe che hanno reso scivoloao il pavimento. L’allarme è stato dato da una coppia di turisti tedeschi che hanno provato anche a rianimarli, ma gli sforzi sono stati inutili.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.