Tutto pronto per la Cicloturistica dell’Avis

Domenica 12 saranno oltre 500 i pedalatori che percorreranno il tragitto tra Varese e Luino e ritorno. Tra essi anche i grandi nomi Andriotto, Chiappucci e Nardello

pedalata avisSono oltre 500 i cicloturisti che domenica 12 percorreranno le strade del Varesotto partecipando alla terza edizione della pedalata organizzata dall’Avis provinciale, un appuntamento nato con i Mondiali della Città Giardino, proseguito con quelli di Mendrisio e confermato anche quest’anno grazie anche alla collaborazione della S.C. Binda e della Onlus Sestero oltre che di 110 volontari.
Alla manifestazione, insieme al mare di amatori di tutte le età, sono annunciati anche alcuni corridori veri, come Dario Andriotto che sta disputando l’ultima stagione da professionista e come due grandi ex, Claudio Chiappucci e Daniele Nardello.
L’impegno dell’Avis è quello di comunicare la solidarietà sul territorio provinciale anche grazie all’attività sportiva; la Pedalata comincerà con il ritrovo ai Giardini Estensi a partire dalle 7,30 e per chi non si fosse ancora iscritto ci sarà tempo fino alle 9 quando verrà dato il via ufficiale. I cicloturisti hanno a disposizione un tracciato di 67 chilometri che li porterà verso Luino (attraverso Gavirate, Cittiglio, Cuveglio e Mesenzana) per poi tornare a Varese passando ancora dalla Valcuvia e poi dal Brinzio.
L’arrivo è previsto in via Sacco per le ore 11.30 e sarà seguito da un rinfresco che accoglierà tutti i partecipanti; sarà possibile inoltre fermarsi al pranzo organizzato da Avis ai Giardini Estensi. Tutti  gli iscritti infine riceveranno la maglia da ciclista realizzata per l’evento.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.