Un apertitivo per conoscere l’Intercultura

Giovedì 30 settembre a Varese presso lo Spazio Scopri Coop di via Daverio alle 18, l’associazione onlus Intercultura festeggerà con un ricco aperitivo la giornata europea del dialogo interculturale

Anche quest’anno, giovedì 30 settembre a Varese presso lo Spazio Scopri Coop di via Daverio alle 18, l’associazione onlus Intercultura festeggerà con un ricco aperitivo la giornata europea del dialogo interculturale. “Architetture fluide” sarà il titolo dell’incontro: questo ossimoro dalla forte polemicità che ci mette davanti a staticità e dinamicità, a rigidità e a liquidità, è l’unico modo capace di esprimere la realtà interculturale. Chi potrebbe negare di vivere in uno scenario globale in cui domina la contaminazione e la commistione tra culture? Chi potrebbe mettere in dubbio l’importanza nel panorama contemporaneo dell’incontro-scontro tra culture? Di fronte a un mondo che continua a cambiare, a scorrere incessantemente, Intercultura è convinta che solo l’unione e, a volte, la fusione di opposti possano garantire positive forme di cultura.
Forme, costruzioni, architetture, appunto, che, se verranno rimesse in discussione senza sosta, saranno le uniche a garantire nuove e fertili esperienze di vita.
Questa è una scommessa a cui tutti sono invitati a partecipare! Intercultura, infatti, propone da ormai mezzo secolo scambi interculturali con l’obiettivo di favorire un dialogo pacifico tra mondi diversi. E’ ora di darsi da fare allora, non prima però, di aver assaggiato l’aperitivo che ci aspetta!

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.