Un libro racconta la Madonna lignea del Sacro Monte

Prima importante monografia sulla scultura trecentesca e il suo recente restauro, meta ogni anno di migliaia di pellegrini




Un appuntamento unico per il Museo Baroffio e del Santuario del Sacro Monte sopra Varese promosso dalla Fondazione Paolo VI per il Sacro Monte. Si svolgerà nel pomeriggio di mercoledì 15 settembre la presentazione al pubblico della pubblicazione sulla Madonna lignea venerata nel Santuario di Santa Maria del Monte: La Madonna del Monte. Storia e restauro della Madonna lignea trecentesca al Sacro Monte di Varese (luglio 2010, pp. 66).

È grazie alla volontà tenace della Fondazione Paolo VI per il Sacro Monte, presieduta da S. E. Mons. Luigi Stucchi, che per la prima volta viene dedicato un testo monografico al simulacro tanto caro ai pellegrini di ieri e di oggi. La pubblicazione, redatta e stampata dalla Fondazione Paolo VI per il Sacro Monte, ha ottenuto anche il patrocinio della Pontificia Commissione per i Beni Culturali della Chiesa, e sarà presentato proprio nelle sale del Museo Baroffio e del Santuario, dove nell’ottobre 2008 ne fu presentato il restauro.

Molti i contributi della pubblicazione, curata da Piero Lotti cui spetta la relazione dell’intervento conservativo: da essi si trae una molteplicità di osservazioni che concorrono a mettere delineare non solo gli aspetti storico-artistici della trecentesca Madonna del Monte, ma anche quelli devozionali.

S. E. Mons. Luigi Stucchi, Verso il cuore della Madonna Nera Don Angelo Corno, Le ragioni di un restauro Laura Marazzi, Il contesto storico. Il Santuario di Santa Maria del Monte e i suoi altari Paola Viotto, Il contesto devozionale. Dalla statua lignea al simulacro vestito Isabella Marelli, Il contesto artistico. La Madonna del Monte di Varese e la scultura lignea lombarda tra Due e Trecento Piero Lotti, L’intervento di restauro

 Alla presentazione interverranno Mons. Luigi Stucchi e Dott. Riccardo Broggini (Fondazione Paolo VI per il Sacro Monte di Varese); don Angelo Corno (Arciprete Santuario di Santa Maria del Monte); Arch. Carlo Capponi (Ufficio Beni Culturali Ecclesiastici Diocesi di Milano); Dott.ssa Isabella Marelli (Soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici di Milano); Prof.ssa Paola Viotto (Liceo Classico E. Cairoli).  

La Madonna del Monte.
Storia e restauro della Madonna lignea trecentesca al Sacro Monte di Varese
Luglio 2010
edizione: Fondazione Paolo VI per il Sacro Monte di Varese
grafica e stampa: Artestampa sas




di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.