Una scampagnata per “abbracciare” la brughiera

Domenica un pomeriggio a contatto con la natura del Parco del Ticino organizzata da Sinistra Ecologia e Libertà di Busto in collaborazione con Viva Via Gaggio

L’incontro con Matteo Fraschini Koffi aprirà sabato 2 ottobre, alle 20, con pranzo conviviale, la festa “Brughiera amore mio”, organizzata da Sinistra Ecologia e Libertà di Busto Arsizio, insieme «agli amici del Comitato VivaViaGaggio che lotta per salvaguardare la zona a sud dell’aeroporto di Malpensa riconosciuta come uno degli ultimi lembi della Brughiera Lombarda, patrimonio storico e ambientale di immensa importanza per tutto il Varesotto e l’Alto Milanese».

Domenica si parte alle 15.15 dal parcheggio del Tigros di Lonate in viale Ticino, per una scampagnata attraverso la brughiera che si concluderà alla Dogana Austroungarica, con una merenda con i prodotti del Consorzio Prodotti Agricoli Parco del Ticino. Per il ritorno è prevista una navetta-auto. La sera possibilità di cena nelle trattorie della zona e serata di poesia al monastero di San Michele.
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.