Va piano in autostrada, presa a schiaffi

L'episodio è accaduto nella giornata di ieri all'altezza della barriera di Gallarate Nord. La donna non voleva lasciare libera la corsia di sorpasso e l'uomo che la seguiva l'ha schiaffeggiata davanti alle telecamere del casello

Si ostinava a viaggiare sulla corsia di sinistra ad una velocità troppo bassa e per questo si è presa due schiaffi dall’uomo alla guida dell’auto che la seguiva. L’incredibile episodio è accaduto al casello di Gallarate nord nella giornata di ieri quando le telecamere del casello hanno ripreso l’uomo scendere dal furgone che guidava per raggiungere l’auto della donna, una volta aperta la portiera del lato guida non ha esitato a mollarle due ceffoni che le hanno anche rotto gli occhiali.

L’uomo, visibilmente alterato dal comportamento della donna, ha ingaggiato il duello qualche chilometro prima di giungere al casello. In ogni modo aveva cercato di far spostare la donna dalla corsia di sorpasso ma lo scambio di gestacci non è bastato a farla desistere fino alla barriera dove l’ha bloccata e schiaffeggiata.

Gli agenti della sottosezione della stradale di Olgiate Olona hanno immediatamente individuato il numero di targa del furgoncino tramite alcune testimonianze e le inequivocabili immagini delle telecamere, rintracciando nel giro di pochi minuti il trentacinquenne che verrà denunciato per violenza privata e lesioni.
La donna è invece stata medicata in ospedale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.