Vandali devastano un albero nel parco Lura

Grave atto di inciviltà nella notte tra lunedì e martedì: ignoti hanno scarnificato un albero senza ragione: è rimasto in piedi per miracolo, ma è stato abbattuto per sicurezza

È un atto inaccettabile quello che è stato compiuto nella notte tra il 23 e il 24 agosto, all’ingresso del Parco Lura di Saronno, in prossimità della fontanella che gli utenti abituali conoscono molto bene: ignoti hanno danneggiato una delle piante presenti, scavandone il tronco e ferendole irreparabilmente. La "strettoia" che si è venuta a formare, non è solo testimonianza dell’inciviltà e dell’ignoranza di coloro che hanno compiuto il gesto, ma è anche causa di una grave situazione di pericolo, dato che l’albero sarebbe potuto cadere sia contro i vandali sia – peggio ancora – contro ignari frequentatori del parco. L’atto di vandalismo è stato portato allì’attenzione di Tu@Saronno, avvisata attraverso l’indirizzo info@tuasaronno.it da un nostro concittadino, che ha provveduto a inviare anche le foto: la lista civica ha chiesto al Comune di mettere in sicurezza l’area in tempi brevi, cosa che è stata fatta nel primissimo pomeriggio di martedì dagli addetti del parco, che hanno abbattuto l’albero. «Ma non basta. Come associazione, abbiamo deciso di sporgere denuncia, presso i Carabinieri di Saronno, contro gli ignoti autori del vergognoso atto vandalico, in modo tale che vengano individuati e perseguiti penalmente. Coloro che hanno compiuto questo gesto sono figli della nostra città. Figli a cui vogliamo venga dato un nome e un volto, perché è giusto che la città sappia e chieda il conto. Come Tu@Saronno, invitiamo tutti i nostri concittadini a vigilare su tutto il patrimonio pubblico, bene comune che non possiamo accettare venga danneggiato per divertimento o bassezza».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.