Yamamay, la prima amichevole è in Francia

Fissato per venerdì 24 settembre l'esordio delle biancorosse. Intanto l'Italia Juniores festeggia la vittoria negli Europei: Caterina Bosetti MVP. Il notiziario delle "minors"

Scalpita la Yamamay, che dopo quasi due settimane di preparazione sente già il richiamo del campo: non manca moltissimo, perché il 24 settembre le "farfalle" saranno in Francia per giocare il Trophée Fémina ospitato dall’Istres. Nella località transalpina, non lontana da Marsiglia e dalla Camargue, le biancorosse troveranno altre avversarie di valore tra cui le pluricampionesse nazionali del Cannes. Il calendario prevede l’esordio per la formazione di Parisi alle 15.30 contro le spagnole del Menorca, seguito dal secondo match alle 20.30 con le padrone di casa. Sabato 25 settembre altri due incontri, alle 10 con il Minsk (Bielorussia) e alle 14 con il Cannes. Domenica 26 la finale per il terzo posto alle 14.30 e la finalissima del torneo alle 16.30.

 
EUROPEI JUNIORES – Sesto successo dell’Italia nella massima rassegna continentale: nella finale degli Europei a Nis, le azzurre sconfiggono per 3-1 (25-19, 25-20, 23-25, 25-21) le padrone di casa della Serbia conquistando il quarto titolo consecutivo nella manifestazione (dal 2004 la nostra nazionale è imbattuta). La squadra di Mencarelli si qualifica così anche ai Mondiali in programma nel 2011 in Perù. In finale da segnalare un’altra prestazione maiuscola della varesina Caterina Bosetti (Villa Cortese – nella foto), premiata come miglior giocatrice degli interi Europei. Riconoscimenti anche per le compagne di squadra Giulia Pisani (miglior muro) e Carolina Zardo (miglior libero).
 
DON BOSCO – Sabato 18 settembre la presentazione ufficiale del Don Bosco di Bodio Lomnago, la squadra varesina neopromossa in serie B2 femminile dopo anni di militanza nelle categorie regionali. Alla Villa Borghi di Biandronno sfileranno, a partire dalle 18, tutte le formazioni allestite per la prossima stagione dal Don Bosco e dal San Lorenzo Biandronno, con il quale dallo scorso anno è attiva una "partnership" per il settore giovanile.
 
COPPA ITALIA – Esordio negativo in Coppa Italia di serie B1 per il Cistellum Cislago che ha perso per 3-0 la sua prima partita ufficiale contro il quotato Ornavasso. I parziali di 25-13, 25-18, 25-16 parlano di una gara a senso unico che ha messo in evidenza le difficoltà della giovane formazione varesina. Non è andata molto meglio nel maschile a Saronno, che ha debuttato con una sconfitta per 3-1 (25-23, 22-25, 25-17, 29-27) sul campo dell’Acqua Paradiso Novara. Martedì 14 alle 20.30 i saronnesi tornano in campo a Parabiago, mentre mercoledì alle 21 sono in programma Eas Italia Orago-Ornavasso (B1 femminile) e Yamamay Pro Patria-Picco Lecco (B2 femminile).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.