Zona industriale di Sacconago, scende in campo il comitato

Giovedì 16 settembre al cinema Lux di piazza San Donato un'assemblea pubblica con gli operatori economici sul presente e sul futuro di questa importante articolazione produttiva della città

Giovedì 16 settembre 2010, presso il cinema Lux di Sacconago, alle ore 18.00 è previsto un incontro fra gli operatori economici della “Zona Produttiva Sud-Ovest di Sacconago” (Busto Arsizio), organizzato dal Comitato Promotore della medesima zona.
L’occasione servirà a discutere le opportunità di crescita di un complesso produttivo, quello appunto della zona industriale, che riunisce circa novanta aziende, in cui lavorano circa tremila persone creando ricchezza per lo sviluppo di un’intera città e della sua provincia.
Il comitato promotore di questa iniziativa raggruppa tutti gli operatori economici della suddetta area, ma l’invito a prendere parte all’incontro è rivolto a tutti coloro che vedono in questa zona una risorsa per la città e i suoi cittadini. Si tratta di un’occasione, scrivono gli organizzatori, per "valutare insieme, nell’interesse comune, le prospettive di sviluppo più adeguate per garantire una crescita armonica e favorevole".
L’obiettivo dell’assemblea è sicuramente quello di instaurare un dialogo continuo fra le parti e discutere in modo costruttivo e concreto delle attività e degli interventi da intraprendere per sfruttare le potenzialità economiche dell’area.
Parteciperanno le quasi novanta aziende che in questa zona svolgono la propria attività produttiva e le associazioni sindacali che rappresentano le circa tremila persone che vi lavorano, ovviamente l’invito è esteso anche alla pubblica amministrazione e ai cittadini che credono nella possibilità di avviare un piano di sviluppo che favorisca la ripresa economica e consenta di dare il via agli interventi strutturali necessari alla riqualificazione dell’area.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 settembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.