Appuntamento a Ville Ponti per il seminario del CCR

Si terrà venerdì 28 e sabato 29 gennaio, a Villa Andrea l'incontro tra i responsabili del CCR per esaminare e discutere i risultati ottenuti

Appuntamento a Ville Ponti per il seminario organizzato dal CCR che si terrà venerdì 28 e sabato 29 gennaio. Più di cento persone si troveranno a Villa Andrea per esaminare e discutere i risultati ottenuti dagli obblighi di risparmio energetico, già esistenti e dai sistemi di "certificati bianchi” in Europa e oltre.

L’obiettivo principale del seminario è fornire una valutazione critica dei problemi di progettazione di base, sulla diverse esperienze maturate nella progettazione, attuazione e valutazione di sistemi europei esistenti come la copertura settoriale dei regimi, le categorie di soggetti obbligati (fornitori o distributori), l’ importanza del trading e del mercato set-up, i meccanismi di recupero dei costi, e le sanzioni per inadempienza. Inoltre, si affronteranno le questioni chiave come la redditività del risparmio energetico forniti da questi sistemi, compreso il costo di realizzazione.
Il workshop si svolgerà in sessioni separate, fornirà una valutazione critica degli obblighi di risparmio energetico già esistenti e dei certificati bianchi dal punto di vista di entrambi i decisori politici e delle parti interessate del mercato, esplorando i possibili punti di forza e di debolezza, le minacce e le opportunità legate ad un mercato a livello comunitario "certificati bianchi", così come la redditività della creazione di un mercato volontario per i certificati bianchi. Non ci saranno tasse di iscrizione. Il seminario si svolgerà in lingua inglese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.