Black out a Cartabbia, case al freddo e negozi chiusi

Emergenza nel quartiere che scende verso il lago

Questa mattina intorno alle 6 si è bloccata la luce nel rione di Cartabbia e la popolazione non ha potuto accendere le caldaie e usare la luce elettrica. Si tratta di un guasto sotto terra nella rete Enel. Gli operai sono intervenuti nei pressi del cimitero. Il consigliere comunale Mimmo Esposito, alle 11 e 35,  ha chiesto che le operazioni fossero più veloci possibili e ha ottenuto come tempistica 2 ore, per le riparazioni. 
Alle 13 diversi caseggiati sono ancora senza luce, compresi i negozi e le scuole: alcuni, come il parrucchiere, hanno tenuto chiuso.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.