Dahlia Tv è in liquidazione

L’annuncio è apparso sul sito della pay-tv che ha l’esclusiva della serie BWin di calcio sul digitale terrestre. Non sono ancora state assunte decisioni in merito alla prosecuzione delle trasmissioni

Dahlia, la pay-tv che ha l’esclusiva della serie BWin di calcio sul digitale terrestre, è in liquidazione. Una striscia che gira di continuo sul sito della televisione riporta infatti il seguente messaggio: «A seguito del mutato scenario di mercato che ha reso insostenibile lo sviluppo del proprio business, gli azionisti di Dahlia tv hanno deciso di mettere in liquidazione la società. Non sono ancora state assunte decisioni in merito alla prosecuzione delle trasmissioni, che per il momento seguiranno la normale programmazione».
Dahlia TV è nata nel marzo del 2009 su iniziativa di Telecom, ma prima che iniziasse a trasmettere è stata ceduta al gruppo scandinavo AirPlus TV, di proprietà della famiglia Wallenberg, che detiene il 78,2%. Trasmette soprattutto sport. Possiede i diritti per trasmettere tutte le partite di calcio di Cagliari, Catania, Cesena, Chievo, Lecce, Parma, Sampdoria e Udinese, i diritti della Nfl, il campionato di baseball statunitense. A rischio ci sono 150 posti di lavoro. Il commissario liquidatore è Mauro Paoloni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.