Dall’Abruzzo un grazie ad Asmc e alla città di Gallarate

E' stato consegnato nei giorni scorsi a Pizzoli (L'Aquila) il materiale didattico acquistato grazie ai 1400 euro raccolti dai lavoratori e dai dirigenti dell'azienda comunale gallaratese

Tanti giochi per i bambini di Pizzoli, paese abruzzese colpito dal terremoto: l’iniziativa che Amsc Impianti & Servizi e Amsc S.p.A. hanno avviato a suo tempo per la raccolta di fondi a sostegno delle popolazioni abruzzesi colpite dal terremoto dell’aprile 2009, ha avuto esito positivo.
Nei giorni scorsi infatti è pervenuto da parte del Sindaco di Pizzoli (AQ), Angela D’Andrea, un messaggio di vivo ringraziamento per la raccolta fondi organizzata dalla Multiutility gallaratese e che ha visto il Suo Comune beneficiare di materiale didattico per la scuola dell’infanzia. Pizzoli è un paese di circa 3.800 abitanti nell’alta Valle dell’Aterno, a nord ovest dell’Aquila, ove la Provincia di Varese ha realizzato la nuova scuola materna. Grazie proprio alla preziosa azione di collegamento e coordinamento operata dalla Provincia, la Società ha potuto concretamente contribuire alla ricostruzione e alla ripresa della vita in questo paese. L’azienda gallaratese aveva aperto un apposito conto corrente invitando tutti i dipendenti, Dirigenti e amministratori a contribuire alla raccolta fondi. La cifra raccolta di € 1.400,00 è stata utilizzata per l’acquisto di materiale ludico-didattico per la scuola materna del Comune di Pizzoli, che è stato già consegnato all’Amministrazione della cittadina abruzzese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.