Doglie in volo, il bebè nasce a Malpensa

La mamma è sbarcata da un volo Emirates da Dubai, ma il bambino voleva nascere a tutti i costi: è venuto al mondo nel pronto soccorso dell'aeroporto

Doglie in volo, il bebè nasce a MalpensaLa cicogna era un Airbus. E così sulla carta d’identità avrà come luogo di nascita Malpensa Aeroporto: il protagonista di questa storia è il bebè filippino venuto alla luce oggi, nel primo pomeriggio, nel pronto soccorso dello scalo varesino. La sua mamma viaggiava su un volo Emirates che veniva da Dubai, le doglie sono incominciate intorno alle 13, il pilota ha dovuto attivarsi per far trovare pronta un’ambulanza sulla pista d’atterraggio nella brughiera. Ma quando l’aereo ha toccato terra, ci si è resi conto che il bambino non aveva davvero voglia di aspettare: la mamma è stata portata di corsa nel posto di pronto soccorso, dove il piccolo è venuto alla luce. La famiglia è stata portata poi in ospedale a Gallarate: la mamma è ricoverata al Sant’Antonio Abate, mentre nel pomeriggio il figlio – nato prematuro, alla ventisettesima settimana – è stato portato nel reparto di patologia neonatale del Del Ponte: la prognosi è riservata, ma i medici dicono che versa in discrete condizioni e sono ottimisti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.