Dopo l’Epifania un weekend di saldi e di follia

Saranno giornate di pioggia ma in pochi eviteranno di fare shopping. Qualcuno, invece, proverà a sciare. Tutto questo e molto altro nella nostra guida a cosa fare nel week-end




DOPO LE FESTE… ARRIVA L’ACQUA

 
L’Epifania tutte le feste se le porta via. E sulla sua scia cosa ci lascia? Pioggia, purtroppo. A dircelo sono gli esperti del Centro Geofisico Prealpino, che prevedono un meteo non entusiasmante. Ma voi non temete, c’è tanto da fare e come in ogni week-end anche questa volta vi suggeriremo come ignorare l’acqua… divertendovi. 
 
AFFILATE LA CARTA DI CREDITO
 
Saldi, saldi, saldi tanti saldi… ovviamente molti di voi questo week-end sanno esattamente cosa fare. Vi coprirete per bene e vi lancerete nelle grandi occasioni dei saldi. Occhio a non confondere le occasioni con le fregature, qui c’è la nostra guida ai saldi.
 
Non siete per i centri commerciali ma più per i mercatini? A Varese, dalle 8:30 alle 18, c’è l’antico mercato bosino, dedicato all’antiquariato a agli articoli da collezione. A Marnate c’è il mercatino hobbystico di Sant’Ilario, che durerà dalle 9 alle 19.
 
PER CHI PREFERISCE L’ARIA APERTA…
 
Volete organizzare una mini-settimana bianca, sciare e godervi la neve? Senza andare troppo lontano, potrete fare un giro alla Forcora, l’unico impianto di risalita in provincia aperto tutti i giorni fino al 9 gennaio e nei week-end per il resto dell’inverno.
 
TUTTI A TEATRO
Se vi piace il teatro dialettale sabato 8 gennaio, a Soliate, la compagnia "La Ringhiera" interpreterà "I ratter del Navilli", al Centro Socio-Culturale di Solbiate Olona.
 
Volete portare i bimbi a teatro? Domenica alle 16, al Nuovo, è protagonista la mitica Pimpa, con una reinterpretazione di Cappuccetto Rosso. 
 
CLASSICAMENTE JAZZ
 
Ad Ascona sono giorni di grande jazz, e sabato ci saranno il trombettista di Omegna Lalo Conversano e il formidabile trombonista locarnese Danilo Moccia, fresco vincitore del Premio nazionale Jazz 2010 assegnato dalla Fondazione Suisa. I due artisti presenteranno il loro nuovo disco: Brass Joy. La sera, invece, Dana Gillespie e la Mike Sponza Band.
 
Voglia di classica? Al Teatro di Varese domenica, alle 21, è in programma un concerto dell’Orchestra e del Coro del Civico Liceo Musicale di Varese. La seratà sarà dedicata alle danze polovesiane, dal Principe Igor di Borodin.
 
Al Palazzetto dello Sport di Venegono Inferiore c’è il Concerto Buon Anno 2011, in programma domenica alle 21. Il programma proposto dall’Ars Cantus prevede l’Esultate Jubilate di J.S.Bach, l’Andante spianato e Grande Polacca Brillante op. 22 per PF e Orch.; Ouverture Le Creature di Prometeo di Beethoven; Espana di Chabrier; Marcia dei Cavalieri e Dry your tears Afrika di J.Williams; Adiemus di Karl Jenkins. Coro e Orchestra Ars Cantus, Direttore Giovanni Tenti, Chiara Nicora Pianoforte solista. Ingresso libero.
 
NON  FATEVI SFUGGIRE QUESTE MOSTRE…
La mostra dedicata al rinascimento nelle terre ticinesi, con opere del Bramantino e di Bernardino Luini, è ormai agli sgoccioli. Chiuderà domenica quindi, se non l’avete ancora vista, è il caso di sbrigarvi. Si svolge in Sala Veratti, ma ha una mostra gemella anche alla pinacoteca cantonale del Canton Ticino. 
 
Sta per chiudere anche la mostra dedicata a Federico Romero Bayter, in Galleri Ghiggini. Da non trascurare, invece, la mostra dedicata a Robert Rauschenberg a Villa Panza: Gluts
 
I PRESEPI CONCEDONO IL BIS
Molti presepi hanno chiuso il 6 gennaio, ma alcuni rimarranno aperti anche per questo week-end. Se quindi volete godervi ancora le feste, potete visitare alcuni dei presepi "prolungati". Tra questi il presepe artistico di San Macario, quello gigante di Olgiate Olona o la mostra dei presepi di Porto Ceresio. Per saperne di più sui presepi visitate la sezione dedicata dello Speciale Natale.
 
COME SMALTIRE I CINEPANETTONI
L’Italia è divisa in due, anche a Natale c’è chi preferisce il cinepanettone e chi, invece, punta a qualcosa di più impegnato. Il nuovo film di Checco Zalone, invece, proverà a convincere tutti con uno sberleffo al terrorismo. Nelle sale poi ci sono tanti altri film davvero interessanti: recuperate i vostri istinti cinefili e scoprite cosa vedere consultando la programmazione di tutte le sale della provincia
 
OVVIAMENTE…
 
…in provincia c’è molto di più! Scoprite tutto quello che c’è da fare curiosando nella nostra agenda e nel nostro speciale Natale. Buon week-end a tutti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.