Dopo la rissa, scatta la chiusura del locale

Il questore ha ordinato la sospensione per 15 giorni della licenza del bar Sebastian dopo la rissa dello scorso 20 gennaio

Dopo la rissa, scatta la chiusura del locale. Il Questore di Varese, constatata la particolare gravità dei fatti dello scorso 20 gennaio, ha ordinato la sospensione per 15 giorni della licenza del bar Sebastian di Malnate, in applicazione dell’art.100 del T.U.L.P.S. Nel locale era scoppiata una lite tra un avventore e il fratello della proprietaria: stando alle ricostruzioni degli investigatori, un uomo di 34 anni, Nicola Quagliara, dopo non aver pagato due birre, si sarebbe scagliato contro l’uomo che gli aveva chiesto di saldare il conto. Risultato, due coltellate e ferite giudicate guaribili in 30 giorni. Ora, in seguito alle indagini, il bar resterà chiuso per due settimane “al fine di tutelare l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini, evitando che l’esercizio pubblico in questione possa costituire luogo di ritrovo e aggregazione di persone pericolose”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.