E sulla pettorina delle ronde spunta l’occhio del dio egizio

Ogni associazione ha scelto l'immagine da inserire sulla pettorina. I volontari del Seprio hanno scelto un simbolo del Paese dei faraoni

«Questo è l’occhio del dio Ra, che controlla e vede. E’ un simbolo dell’antico Egitto». Francesca Brianza, sindaco leghista di Venegono Superiore, nonché assessore provinciale alla Cultura, indossa la pettorina delle ronde che pattuglieranno il suo comune e quello di Vedano Olona, anche se lei non ne farà parte. «C’è già mio padre che fa il volontario. Io penso a fare il sindaco».
L’occhio egiziano veglierà, dunque, sul contado del Seprio, ma ogni associazione di volontari ha scelto il proprio simbolo da mettere sulla pettorina: c’è chi ha scelto, appunto, l’antico Egitto, chi l’Europa e chi ha lasciato il cerchio blu intonso. «Noi non abbiamo messo nulla» dice un volontario fuori dalla Provincia. Ci penseremo con calma.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.