Escono di strada e abbattono un palo dell’Enel

Brutto incidente nel pomeriggio di martedì: la carambola ha coinvolto una Fiat Punto con a bordo due uomini

È di due feriti, le cui condizioni sono al vaglio dei sanitari, l’incindente avvenuto nel pomeriggio di oggi (martedì 4 gennaio) a Monvalle, sulla strada proveniente da Brebbia.
Una Fiat Punto di colore scuro con a bordo padre e figlio (alla guida c’era quest’ultimo) residenti nel Milanese è uscita di strada nella zona della ditta Monteferro, non lontano dal cimitero del paese, e dopo aver attraversato la carreggiata ha centrato in pieno un palo dell’Enel, praticamente tranciandolo alla base. La vettura si è così accartocciata attorno all’ostacolo e per estrarre i due occupanti sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco.
Sul posto sono inoltre giunti i sanitari del 118 con due ambulanze, un’automedica e gli agenti della Polizia locale del Medio Verbano che stanno eseguendo i rilievi del caso; i feriti sono stati trasportati in pronto soccorso, uno all’ospedale di Cittiglio e uno a quello di Varese. Secondo le prime notizie le lesioni riportate sarebbero serie ma i due non sarebbero in pericolo di vita.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.