Esibiva i “gioielli” alle pendolari, denunciato maniaco

L'uomo, un operaio bustocco del '59, si era già reso protagonista di altri avvistamenti. I carabinieri lo hanno identificato e denunciato

Usava abbassarsi i pantaloni e mostrare "i gioielli di famiglia" ai pendolari della stazione di Castellanza ma è stato prontamente identificato e denunciato dai Carabinieri della locale stazione, per la quarta volta. Dopo le segnalazioni giunte nei giorni scorsi si sono intensificati i controlli da parte dei militari castellanzesi alla stazione Fnm di via Morelli. L’uomo, un operaio bustocco del ’59 con precedenti specifici, si mostrava come mamma l’ha fatto a tutte le donne che incontrava creando allarme e sconcerto. I luoghi prediletti dall’esibizionista sono i posti affollati e la sua presenza era già stata oggetto di denuncia a Busto e nella stessa Castellanza. Questa mattina era ancora alla stazione Fnm e i Carabinieri, questa volta, l’hanno colto sul fatto e denunciato. Se qualcuno dovesse aver avuto a che fare con il soggetto in questione può contribuire alla ricostruzione delle sue bravate recandosi al comando dei carabinieri di Busto o alla stazione più vicina dell’Arma.

La stazione delle Nord, intanto, continua ad essere oggetto di furti o tentativi di furto, come segnalato più volte dal comitato dei pendolari sul loro blog. Gli episodi segnalati sarebbero avvenuti nel parcheggio meno illuminato, quello sterrato, a lato dell’ingresso della stazione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.