Fisco: i 700 furbetti della lista Falciani

La Procura di Roma ha aperto un fascicolo sui nomi contenuti nella lista dell'ex dipendente della banca Hsbc di Ginevra Hervé Falciani

Omessa o incompleta dichiarazione fiscale”, i presunti furbetti della lista Falciani sono finiti in un fascicolo della procura di Roma. Un elenco di vip italiani con i capitali in Svizzera stilata dall’ex dipendente della banca Hsbc di Ginevra Hervé Falciani, scappato con l’elenco dei clienti di mezzo mondo che poi ha ceduto alle autorità francesi.
Per l’Italia ci sono 6.963 «posizioni finanziarie» per un totale di depositi che supera i sei miliardi e nove milioni di dollari relativi al biennio 2005-2007. Le notizie sono trapelate dai grandi giornali e contengono una lunga lista di stilisti, attrici e soubrette, imprenditori, società. Ma anche moltissimi nomi perfettamente sconosciuti.
Nelle prossime settimane sarà verificata la loro posizione, soprattutto per accertare se abbiano già usufruito, o meno, dello scudo fiscale.
La ”lista Falciani”, trafugata da un ex funzionario alla Hsbc e consegnata alle autorità francesi dopo alcuni vani tentativi di vendita al miglior offerente, comprende, oltre a molti soggetti esteri, 5.595 cittadini e 133 società italiane, ed è aggiornata alla fine del 2006. Il totale dei depositi occultati al fisco ammonta a 5 miliardi e mezzo di euro, tutti depositati presso la filiale di Ginevra della banca inglese Hsbc.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.