Furti di cellulari nel centro sportivo, denunciato anche un minorenne

I fatti risalgono all'estate scorsa. Otto persone coinvolti nell'indagine con le accuse di furto e ricettazione

Avevano rubato telefonini ai clienti di un centro sportivo, ma sono stati individuati e denunciati. È success a Sesto Calende. I furti, ai danni del centro sportivo “Wave” di Sesto Calende, sono avvenuti fra giugno e agosto dello scorso anno. Le indagini, condotte dai Carabinieri di Gallarate, hanno portato alla denuncia di otto persone, italiane e straniere, di età compresa tra i 17 ed i 57 anni, fra cui tre pregiudicati. Sono state effettuate perquisizioni domiciliari sia a Sesto Calende che a Castelletto Ticino – in collaborazione con la locale stazione dei Carabinieri – nel corso delle quali venivano rinvenuti parte dei telefoni cellulari oggetto di furto ed un orologio.
Tutti sono stati denunciati per ricettazione degli oggetti rubati e sono in corso ulteriori indagini coordinate dalla procura di Busto Arsizio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.