Gallaratese di rigore, un punto per la Solbia

Chiurato dal dischetto abbatte il Settimo Torinese. I nerazzurri pareggiano 2-2 a Castelnuovo ma subiscono la rimonta dopo i gol di Citterio e Casiraghi

Mercoledì positivo per le due varesotte impegnate sui campi della Serie D, con la Gallaratese che ha vinto sul campo del Settimo Torinese e la Solbiatese che ha fermato sul pareggio esterno i veronesi del Castelnuovo.

Settimo T. – Gallaratese 0-1 – Un rigore realizzato dal solito Chiurato ha permesso alla Gallaratese di espugnare il campo dei torinesi, fanalini di coda del Girone A, nella gara infrasettimanale valida per il 23° turno. Il gol partita è arrivato al 9′ su calcio di rigore procurato (su azione d’angolo) e realizzato dal solito Chiurato. Gara dura, con i piemontesi che hanno concluso in nove uomini e i biancoblu che non hanno reagito alle provocazioni; lo 0-1 ha "aperto" la partita nella ripresa, con la Gallaratese che non ha sfruttato alcuni contropiedi pericolosi e il Settimo che non ha trovato il pareggio per un soffio con una forte conclusione da lontano nel finale. "Galla" un po’ sulle ginocchia per la stanchezza (i padroni di casa non hanno giocato domenica) ma nel complesso la partita e il risultato hanno soddisfatto mister Ramella, che ora si gode il decimo posto in classifica.

Castelnuovosandrà – Solbiatese 2-2 – Altro pareggio contro una squadra di buona classifica per la Solbiatese di mister Bortolas ma il 2-2 ottenuto nel veronese nel recupero della 18a giornata lascia qualche rammarico ai nerazzurri. Il Castenuovo ha infatti centrato il pari solo al 43′ del secondo tempo, rimettendosi in carreggiata all’ultimo assalto; la Solbiatese si era infatti portata avanti di due reti grazie alle marcature di Citterio e Casiraghi ma purtroppo non è riuscita a mantenere il vantaggio. Con il punto conquistato comunque, la squadra di Bortolas lascia alla Caratese l’ultimo posto solitario nel girone B.

Serie D – La situazione nei gironi A e B

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.