“Hotel Meina” al cineforum del Melo

Venerdì pomeriggio proiezione del film di Carlo Lizzani dedicato alla prima strage di ebrei in Italia, da parte delle truppe naziste

Venerdì 14 gennaio riprendono le proiezioni del cineforum per i venerdì dell’Università aperta al Melo di Gallarate. La pellicola scelta per questo appuntamento è "Hotel Meina" (2007) diretto da Carlo Lizzani.
Ispirato all’omonimo saggio storico di Marco Nozza, il film – ambientato dopo l’8 settembre 1943 – rievoca una strage dimenticata della seconda guerra mondiale, narrando gli eventi collegati ad un rastrellamento nazista compiuto a Meina sul versante piemontese del lago Maggiore, che portò al primo eccidio di ebrei in Italia dopo l’armistizio con gli alleati.
La proiezione anticipa di qualche giorno la ricorrenza internazionale della "Gionata della memoria" del 27 gennaio, dedicata al ricordo della Shoah (sterminio del popolo ebraico), delle leggi razziali, della persecuzione dei cittadini ebrei, nonché di coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati.
Come ogni Venerdì all’Università del Melo l’ingresso è libero e gratuito. La proiezione inizierà alle ore 15.00. Per informazioni 0331 776083 o 0331 708224

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.