I saldi della Befana partono a rilento

La stagione degli sconti è partita ma senza il boom degli acquisti. I negozianti sperano nel weekend e molti saranno aperti anche la domenica

Il primo giorno di saldi? Come un sabato poco più affollato. Venerdì 7 gennaio, a 24 ore dall’inizio degli sconti, i negozianti del centro di Varese parlano di un afflusso normale di clienti. Anzi, alla Sisley di corso Matteotti, ricordano che, mentre l’anno scorso c’era la fila di clienti in attesa, quest’anno la merce invenduta dalla stagione invernale è molta. Segno, secondo i commessi, che la gente ha speso a Natale, ma adesso – anche con i ribassi – fa fatica. Anche a Yamamay, le commesse parlano di una giornata “tranquilla”, anzi più tranquilla rispetto a quella che si erano aspettate. Incasso invece molto positivo a Carpisa, che ha aperto i battenti in centro da poco. Unica lamentela della responsabile qualche cliente “non proprio educato”. Code di persone in attesa si sono registare solo fuori da alcuni negozi più esclusivi (nella foto a destra).
Ma a spiazzare i potenziali clienti, secondo le dipendenti di Motivi, forse è stato anche l’inizio dei saldi fissati in una giornata festiva come l’Epifania. Il negozio di vestiti ha infatti ricevuto varie telefonate nella giornata di ieri per sapere se era aperto o no. Per questo aspettano il boom di clienti domani, sabato 8 gennaio. E proprio nel weekend gran parte dei negozi saranno aperti anche domenica 9 gennaio.
Giornata grigia anche a Milano dove le code si sono viste solo nei negozi chic di via Montenapoleone, ma non nelle vie dello shopping più accessibile.
Ma se a Varese e Milano il boom non c’è ancora stato, in altri “regni dello shopping”, come l’outlet di Vicolungo vicino a Novara, la giornata è andata decisamente meglio. Qui infatti, oltre a quelle di clienti fuori dai negozi, si sono anche formate code di macchine in autostrada.  

Galleria fotografica

Primi giorni di saldi 4 di 13
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 gennaio 2011
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Primi giorni di saldi 4 di 13

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.