Il commissario: “Livingston tornerà a volare per l’estate”

Daniele Discepolo ottimista sui tempi: "Concluderemo tutto per metà o fine febbraio". Confermata la salvaguardia dei diritti di volo su Cuba

Da un lato la conferma di una buona notizia (i diritti di volo salvaguardati,) dall’altra quella negativa dei cinque-sei giorni almeno che serviranno per nominare i due membri del Comitato di Salvaguardia che si Commissario di Livingston: "tornerà a volare"sono dimessi. Segnali contrastanti per Livingston, ma il commissario straordinario Daniele Discepolo si è mostrato ottimista: «Pensiamo di concludere tutto l’iter tra metà e fine febbraio e salvare la stagione estiva, almeno per quanto riguarda il corto-medio raggio» ha spiegato al termine dell’incontro con i rappresentanti dei lavoratori. Il commissario ha anche detto che le due offerte pervenute vengono da «due aziende solide», che i piani industriali sono adeguati. La conferma viene anche dal segretario della Filt-Cgil Gianluigi Argiolas, presente al tavolo: «Anche la mancanza delle fidejussioni, anche se motivo di preoccupazione, non è un ostacolo insormontabile».
A preoccupare di più i lavoratori sono i tempi, che si stanno allungando troppo. Prima il rinvio sulla data di apertura delle buste, poi l’ipotesi di riapertura dei termini, ora la grana dei due membri della Commissione di Salvaguardia che si sono dimessi: per andare avanti con la valutazione delle offerte è necessario sostituirli, cosa che non avverrà prima della metà di settimana prossima, poi si potrà tornare a parlare delle proposte di Air Four e del fondo d’investimento Wtm. «E a quel punto – conclude Argiolas – saremo riconvocati per l’esame delle offerte». I tempi sono stretti: serve tornare in pista in tempo per la stagione estiva, ma soprattutto evitare che scada, a metà aprile, il certificato operativo della compagnia, “congelato” dal 16 ottobre.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.