Il Lions Club arriva a 1,3 milioni per beneficienza

Durante la cena natalizia il presidente Luca De Marco ha consegnato il ricavato del 2010 di “Aspettando il Natale” a Pasquale Cau, presidente della Cooperativa Lavoro e Solidarietà

È stato con viva soddisfazione che il presidente del Lions Club Saronno Insubria Luca De Marco ha consegnato all’ing. Pasquale Cau, presidente della Cooperativa Lavoro e Solidarietà, il ricavato dell’edizione 2010 di “Aspettando Natale
Anche quest’anno, qualche giorno prima delle festività natalizie, si è tenuta la consueta manifestazione “Aspettando Natale” organizzata dal Lions Club Saronno Insubria. La serata ha visto riuniti circa 300 ospiti che hanno trascorso alcune ore in letizia, cenando, giocando insieme, scambiando gli auguri e godendo l’intrattenimento cabarettistico. Il Lions Club ha provveduto ad organizzare l’evento, reperire gli sponsor ed i soci si sono alternati nell’allestire la sala ove trascorrere la serata.
Come in passato, le offerte degli intervenuti e dei numerosi sponsor sono state devolute a favore della Cooperativa Lavoro e Solidarietà, realtà ben nota in Saronno. La Cooperativa gestisce una fabbrica d’imballaggi, competitiva sul mercato, che offre la possibilità di lavoro ed autosufficienza anche a numerosi lavoratori diversamente abili inserendoli nel mondo del lavoro.
Il Lions Club si è assunto quale impegno di contribuire economicamente alla realizzazione della nuova sede della Cooperativa Lavoro e Solidarietà. L’edificio, oramai terminato e prossimo alla inaugurazione, dispone di nuovi più ampi spazi di lavoro ma anche di alcuni appartamenti che permetteranno ai lavoratori non autosufficienti di vivere vicino al posto di lavoro insieme ai familiari.
L’iniziativa dei Lions è cominciata diversi anni fa, con molte speranze ed un pizzico di spirito garibaldino, all’insegna del noto slogan di Martin Luther King “We have a dream”.
Nonostante ogni timore legato all’attuale situazione non favorevole, anche quest’anno “Aspettando Natale” ha raccolto somma consistente che, aggiunta a quanto già versato nelle scorse edizioni, ha oramai superato l’importo complessivo di 1.300.000,00 euro. Il “sogno” si sta realizzando, con piena soddisfazione dei soci Lions che vedono ampliamente ripagati i propri sforzi organizzativi. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.