Il paesaggio lombardo in mostra alla Frera

Inaugurazione della mostra di pittura con 30 artisti, sabato 5 febbraio nelle sale espositive del Centro culturale

Sabato 5 febbraio 2011, ore 17,00, nelle sale espositive del Centro culturale Frera di Tradate ( via Zara 37 ), si terrà l’inaugurazione della mostra di pittura dedicata al paesaggio. Alla rassegna, promossa dal Comune, sono invitati 30 artisti che operano o hanno operato principalmente in territorio lombardo e riservato particolari attenzioni al suo paesaggio.
«L’intento culturale di tale evento – spiegano dal Comune -, si prefigge di sensibilizzare l’attenzione dei visitatori su questo tema e renderli partecipi delle svariate interpretazioni artistiche contemporanee».

Artisti: Aldo Ambrosini, Sandro Bardelli, Emilio Baroffio, Liliana Bianchi, Mario Bogani, Livio Borghi, Silvia Bottazzini, Carla Burgstaller, Alfredo Caldiron, Piero Cicoli, Emilio Corti, Ezio Foglia, Piero Giunni, Fiorella Limido, Gimmi Longhi, Gina Maffei, Giuliano Motteran, Maria Letizia Palama’, Leonardo Pecoraro, Raffaele Penna, Antonio Pizzolante, Giancarlo Pozzi, Fabrizio Rovesti, Vanni Saltarelli, Luisa Sommaruga, Giuseppe Stevenazzi, Mario Tettamanti, Armando Vanzini, Silvia Venuti, Silvio Zanella. Presenta la mostra Clara Castaldo, storica dell’Arte e Direttore del Settimanale Artevarese.com.
Un suo testo critico figura nell’invito del Comune che accompagna la mostra. Periodo espositivo : 5 – 27 febbraio 2011 Orario di apertura : giovedì,venerdì, sabato e domenica 15,00 – 18,00. Ingresso libero. Mostra a cura di Giovanni Beluffi Per informazioni : Ufficio Cultura Comune, tel. 0331.840957 / Biblioteca Civica, tel. 0331.841820

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.