Il Pregassona espugna il PalAlbani

Primo ko interno per i Killer Bees, superati con un netto 8-4 dalle "volpi" ticinesi

Prima sconfitta casalinga della stagione per i Killer Bees Varese, battuti dalle Volpi Rosse del Pregassona al PalAlbani con un secco 8-4.
Dopo una serie di prestazioni tutto sommato positive, per i Killer Bees è scattato un blackout mentale che ha azzerato qualunque capacità di catturare l’inerzia dell’incontro. Una crisi collettiva a livello caratteriale che ha portato a ingenuità ed errori tecnici decisamente visibili.
Dopo solo 2’20” per i padroni di casa si spegne già la luce, con il Pregassona già in vantaggio per 2-0. La risposta varesina arriva con Rotolo al 17’53”, segno di una piccola reazione che porta a un’azione collettiva di squadra con cui si accorciano le distanze. Per le "Api" però è un fuoco di paglia, perché il Pregassona appare decisamente più organizzato e determinato; la prova arriva nel periodo centrale quando i ticinesi mettono a segno un parziale di 3-0 che ammutolisce i tifosi di casa. Varese prova una reazione nel terzo conclusivo, con le reti di Rizzo, Suominen e Merzario da cui un contributo arriva comunque, ma la rete di Grassi chiude i conti nel finale.
Coach Cacciatore e i suoi ragazzi, in vista dei prossimi impegnativi incontri, devono al più presto ritrovare tutte quelle caratteristiche che fino ad ora ha reso i Killer Bees un ostacolo per tutti gli avversari: da domenica dunque in casa gialloazzurra è attesa una reazione all’altezza.

Varese Killer Bees – Hc Pregassona 4-8 (1-3, 0-3, 3-2)

 
Marcatori: 0’39” Morganti (Bizzozzero , Peter), 2’2” Lurati (Pagnamenta), 17’53” Rotolo (Rizzo, Terruggia), 19’27” Morganti (Ernest), 21’56” Lurati, 25’34” Facchi (Bizzozzero), 29’53” Servidio (Pagnamenta), 44’27” Rizzo (Fogliopara), 46’40” Suominen (Rizzo), 47’43” Morganti (Bizzozzero, Peter), 57’51” Merzario, 58’46” Grassi (Bizzozzero).
Varese: Mitrano, Albanesi, Barban, Fogliopara, Vischi, Milani, Rizzo, Terruggia, Malacarne, Rotolo, Cesarini, Merzario, Suominen, Di Pietro, Ghione. All. Cacciatore.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 gennaio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.